Lavorare in teams virtuali nel mondo “glocal”. Come fare?